Un nuovo spazio sul blog.

Un nuovo spazio sul mio blog: “Le parole dell’Altro. Spazio per scritti di altri autori”, lo trovate nella barra laterale destra. Dei contenuti e della loro presentazione sono responsabili gli autori. Inviatemi, se volete, un testo, o un link, e un’immagine: l’indirizzo mail è in alto a destra. Nella scelta dell’immagine, dalla quale si linka allo scritto, vi chiedo di avere l'accortezza di considerare che il blog è uno spazio pubblico. Come amministratore mi riservo di pubblicare solo ciò che ritengo idoneo agli ambiti e alle caratteristiche del blog.

Cristina Polli

19 luglio 2017

lunedì 9 dicembre 2013

Oblio

... l'amante desiderato, colui per cui ci struggiamo, non è che la vita stessa...

All'Amore della mia vita e a coloro che ama

…seal the hushed casket of my soul.
(John Keats)
 


Vorrei dissolvermi in lacrime,

in petali di fiori, in cristalli

di lucente splendore che feriscono

l’anima di bellezza.

Vorrei che svanisse ogni traccia

di ricordi fugaci, di sguardi

perduti, di amori non detti,

di melodie inespresse.

Vorrei che la solerte coscienza

prendesse il suo riposo

sdraiata su una coltre d’oblio

come un amante appagato.

Terracina, 3 novembre 2011


 

Giacomo Malfanti - Nevicata

 
Arvo Pärt - Fur Alina

Nessun commento:

Posta un commento