Un nuovo spazio sul blog.

Un nuovo spazio sul mio blog: “Le parole dell’Altro. Spazio per scritti di altri autori”, lo trovate nella barra laterale destra. Dei contenuti e della loro presentazione sono responsabili gli autori. Inviatemi, se volete, un testo, o un link, e un’immagine: l’indirizzo mail è in alto a destra. Nella scelta dell’immagine, dalla quale si linka allo scritto, vi chiedo di avere l'accortezza di considerare che il blog è uno spazio pubblico. Come amministratore mi riservo di pubblicare solo ciò che ritengo idoneo agli ambiti e alle caratteristiche del blog.

Cristina Polli

19 luglio 2017

lunedì 21 marzo 2016

Mio padre aveva gli occhi verde bosco


Mio padre aveva gli occhi verde bosco
E gli gravava sui tratti
Un’inquietudine perenne.
Non era la tristezza a visitargli il volto
ma un’ira tormentata e chiusa
che celava ferite antiche
e incomprensioni.
Eppure ricordo prati e i rari
Sorrisi nei giorni dell’infanzia.
Solo ora trasfigurato
Nel pensiero mi appare
Come un desiderio taciuto
Il verde bosco nel tuo sguardo.


Edward Hopper

La poesia è apparsa oggi in Nel centro dello specchio, VII e-book de "I quaderni di Erato" . 
Agli autori e ai redattori del blog il mio sentitissimo ringraziamento. 




Nessun commento:

Posta un commento